FLAI CGIL: COMUNICATO STAMPA pulmini Stop Al Caporalato.

La Flai CGIL di Fr-Lt plaude per l’avvio del protocollo d’intesa: “Per un lavoro di qualità in agricoltura” siglato tra Regione Lazio, Organizzazioni sindacali, le Associazioni di categoria e la Prefettura di Latina.

Il protocollo riguarda una prima azione relativa al trasporto gratuito dei braccianti agricoli.  

“I primi pulmini partiranno da Sezze Scalo per poi implementarsi nei territori dove maggiormente abbiamo potuto assistere al legame che sussiste tra caporalato e trasporto dei lavoratori- afferma il segretario Stefano Morea – Il trasporto, gratuito, avverrà attraverso l’utilizzo di una piattaforma digitale consultabile con l’app Fairlabor, attraverso cui si consentirà anche l’incontro tra domanda ed offerta di lavoro, secondo un criterio di totale trasparenza”.

“Si tratta di una sperimentazione che ha coinvolto parte del nostro territorio – afferma il segretario Stefano Morea – un territorio ove sono presenti oltre un quarto delle aziende agricole dell’intera regione”.

“E’ un piccolo passo che va nella direzione giusta, secondo quella linea che da anni noi della Flai Cgil seguiamo e che riguarda appunto la lotta al caporalato e all’illegalità”.

“Ma non ci si fermeremo qui – continua il segretario Stefano Morea – sono infatti previste ulteriori azioni che coinvolgeranno le imprese agricole sane e virtuose del territorio, che sono tante e meritano di emergere ed essere valorizzate”.



Visite totali:19
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...