FIUGGI. ALBERGHI SCALIA: DAL GOVERNO AGEVOLAZIONI DEL 30% PER IL RILANCIO. ENTRO IL 15 LE REGOLE PER IL “CLICK DAY”.

reception“Entro il 15 agosto il Ministero del Turismo renderà note le procedure telematiche per inoltrare domanda, al fine di richiedere il credito d’imposta del 30% sulle spese sostenute dagli alberghi nel 2014. Le misure ammesse riguardano le ristrutturazioni, l’efficienza energetica, le barriere architettoniche e gli arredi. Per quest’anno ci sono 20 milioni di euro che saranno assegnati in base all’ordine cronologico delle richieste inviate per via telematica.

Si tratta del cosiddetto “clic day” a cui dovranno prepararsi con cura anche i tanti operatori della nostra Provincia. Penso in particolare alla Città di Fiuggi con i suoi tanti alberghi che la rendono il secondo polo ricettivo del Lazio, dopo Roma. ” Lo dichiara il Senatore del Pd, Francesco Scalia, membro della Commissione Industria e Turismo del Senato della Repubblica. “Pochi giorni fa, infatti, è stato pubblicato il decreto attuativo dell’art. 10 del dl 83/2014, il cosiddetto decreto cultura, che prevede agevolazioni per le imprese alberghiere, qualora abbiano sostenuto spese per il rilancio delle strutture tra il 2014 e il 2016. Con il decreto attuativo si è anche specificato che per arredi, la quarta misura ammessa ad agevolazione, si intendono, oltre i mobili, anche il rifacimento o la sostituzione delle cucine o di attrezzature professionali, quali armadi, forni, frigoriferi e congelatori. Insomma degli sconti importanti per i tanti imprenditori che continuano ad investire, o intendono farlo nei prossimi due anni, nel settore del turismo, unanimemente riconosciuto tra quelli su cui si deve e si può scommettere maggiormente per il rilancio del Paese. Anche in Provincia di Frosinone.”

 

Visite:18