FISCO. GUALTIERI: FATTA SCELTA DI CAMPO, DISCONTINUITÀ CON CONTE 1.

(DIRE) Roma, 18 feb. – “Sembra uno slogan antico ma per un paese che ha 109 miliardi di evasione dire pagare meno per pagare tutti e’ una scelta di buon senso, e’ una scelta di campo”. Lo ha detto il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, nel corso di una iniziativa elettorale al Testaccio.
“Abbiamo potenzialita’ enormi, oggi 109 miliardi non se li puo’ permettere nessuno”, ha sottolineato.
Il ministro, che e’ candidato alle suppletive alla Camera nel collegio di Roma 1, al posto di Paolo Gentiloni che e’ diventato Commissario europeo, ha ricordato che la Lega voleva “il condono agli evasori e la flat tax, noi abbiamo detto di no e qui si vede la discontinuita'” con il precedente governo. “Noi- conclude Gualtieri– abbiamo mantenuto la progressivita’ delle imposte altrimenti non esiste il welfare state”.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite: 131

Potrebbero interessarti anche...