FISCO. FI: RINVIO PAGAMENTI 20 GIORNI NON BASTA, PROROGARE FINO A 2021.

(DIRE) Roma, 29 giu. – “Dopo giorni di numerose dichiarazioni da parte del Governo, l’unica cosa che sono riusciti a fare e’ il rinvio dei pagamenti delle imposte di soli 20 giorni. Che sforzo, verrebbe da dire, peccato che l’unica cosa giusta da fare sarebbe una proroga al 2021”. Lo scrivono in una nota i deputati Claudia Porchietto responsabile del Dipartimento attivita’ produttive e Carlo Giacometto, responsabile piemontese Bilancio e Finanze di Forza Italia. “Purtroppo pero’ anche stavolta hanno adottato lo stesso modus operandi di sempre, vale a dire comunicare del rinvio solo un giorno prima delle scadenze, denotando cosi’ la solita improvvisazione. Forza Italia chiede da giorni il rinvio dei pagamenti direttamente al 2021 perche’ riteniamo sia l’unica e valida soluzione per andare incontro alle migliaia di imprese e i cittadini che si trovano con l’acqua alla gola senza liquidita’ nel post Covid-19. Non bastano piu’ le soluzioni tampone- concludono- quando capiranno che serve una seria riforma fiscale che abbassi le tasse e agevoli la ripresa economica del Paese? Se si continua a temporeggiare, la conta dei danni a settembre sara’ piu’ lunga di quanto non immaginiamo”.

Agenzia DiRE  www.dire.it

Visite:215