Fiorentina-Frosinone 0-1.

Il Frosinone espugna il Franchi con il goal di Ciofani all’84° e sicuramente darà pressione all’Empoli, Bologna ed Udinese che dovranno giocare oggi e domani. La squadra ciociara fa un’accorta partita, difendendosi con ordine ma non disdegnando puntatine in attacco, alla fine il pareggio sarebbe ben meritato, ma al Frosinone non servirebbe, infatti dall’entrata di Ciofani si porta sempre piu in avanti cercando la zampata vincente, che riesce all’84°, Pinamonti se ne va sulla destra e serve Ciofani che dal limite dell’area lascia partire un destro di estrema precisione e la palla si infila a fil di palo con Lafont battuto. Il Frosinone  rimane in 10 per l’uscita di Salamon per infortunio e deve giocare contro le 4 punte mandate in campo da Pioli per superare la linea difensiva ciociara che oggi è apparsa invalicabile. La Viola accerchia in effetti la squadra ciociara che tenta di resistere, gli ultimi minuti sono terribili, i viola ottengono solo calci d’angolo, sfiorando più volte il goal con Simeone che di testa si fa parare il tiro centrale da Sportiello, con Chiesa e con Vlahovic. Dopo 6 minuti di recupero il risultato non cambia ed il Frosinone porta a casa una vittoria insperata ma meritata.

Visite: 79

Potrebbero interessarti anche...