FI, Currenti resta fedele al partito.

Non aderisce a nessun’altro partito ed a nessun’altra illusione di cambiamento in quanto non vede altre soluzioni al di fuori di ciò che costituisce il partito garantista di Berlusconi e conferma l’audacia intenzione del vice coordinatore regionale di FI Quadrini di rappresentare e far crescere la ripartenza dei valori liberali tenendo traccia del programma di centro destra dettata da Berlusconi. “Ad amici e leader politici territoriali che seguono Toti dico loro che non è buon senso ma controsenso dividere le alleanze.”-dichiara Currenti.

Entusiasta il vice coordinatore regionale di FI Quadrini per il fatto che il partito in provincia di Frosinone attira sempre piu’ attivisti, simpatizzanti oltre che amministratori, fedeli alla bandiera e agli ideali azzurri.

Ufficio stampa

Visite: 59

Potrebbero interessarti anche...