Fermati in autostrada con 42 cardellini.

POLIZIANella mattinata odierna, all’altezza della progressiva chilometrica 689 sud dell’A/1 nel territorio del comune di Mignano Montelungo, personale della Sottosezione della Polizia Stradale di Cassino, procedeva al controllo di un’autovettura sulla quale viaggiavano quattro persone.

Dai primi accertamenti, emergeva che le persone fermate risultavano avere precedenti penali ed in particolare per reati inerenti la cattura ed il possesso di animali di specie protetta.

I poliziotti procedevano quindi ad effettuare una accurata ispezione del veicolo finalizzata al rinvenimento di uccelli o di attrezzi atti alla loro cattura e all’interno del bagagliaio, accuratamente celate sotto alcuni indumenti, rinvenivano 4 gabbie con all’interno dei piccoli uccelli e una rete utilizzata per la loro cattura.

Dopo l’intervento di personale specializzato della Polizia Provinciale che confermava la razza dei volatili, i cardellini venivano liberati nelle campagne adiacenti, mentre le attrezzature e le gabbie venivano sequestrate.

Le quattro persone, tutte residenti in provincia di Napoli, venivano denunciate all’Autorità Giudiziaria per il reato di cattura e detenzione di uccelli non cacciabili di specie protetta.

Visite: 61