FEMMINICIDIO. RIZZOTTI (FI): EMERGENZA NAZIONALE, CODICE ROSSO VA CAMBIATO.

(DIRE) Roma, 16 feb. – “Il nuovo straziante episodio di femminicidio di Sassari dimostra che la violenza contro le donne e’ diventata una emergenza nazionale”. Lo afferma Maria Rizzotti, vicepresidente dei senatori di Forza Italia e vicepresidente della commissione di inchiesta sul femminicidio. “Di fronte a questa morte, forse purtroppo annunciata, non possiamo non sottolineare il fatto che le misure di prevenzione adottate si siano dimostrate inefficaci. È del tutto evidente che il Codice rosso sia stato un provvedimento necessario ma e’ altrettanto chiaro che non e’ sufficiente e che quindi deve essere modificato nel profondo”, aggiunge la parlamentare azzurra. “Esistono evidentemente alcune lacune legislative che vanno corrette. Ad esempio- conclude Rizzotti- l’assenza di mezzi di ricorso civili efficaci nei confronti delle autorita’ statali che abbiano mancato al loro dovere di adottare le necessarie misure di prevenzione o di protezione nell’ambito delle loro competenze”.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite: 200