FCA INVESTE 4,5 MILIARDI A DETROIT INVECE CHE NEL CASSINATE.

CIACCIARELLI (FI): “LO SPECCHIO DI QUELLO CHE AVEVO PROSPETTATO DA TEMPO. RINNOVO IL MIO APPELLO AI PARLAMENTARI ELETTI E A ZINGARETTI A DIALOGARE CON IL GOVERNO PER SCONGIURARE GLI EFFETTI DELL’ECOTASSA SULL’INDOTTO”

“Fca investe 4,5 miliardi e crea 6500 posti di lavoro a Detroit. Lo riporta il Sole 24 ore ed è lo specchio di quello che preannunciavo da tempo.” Ha tuonato così, in una nota, il consigliere regionale Pasquale Ciacciarelli (FI). “Avevo scritto, tempo fa, a tutti i deputati e senatori eletti nella provincia di Frosinone, di Lega e M5s, al ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio, ho presentato un ordine del giorno in Regione Lazio per impegnare il presidente Nicola Zingaretti a dialogare con il governo per scongiurare gli effetti dell’ecotassa. Ma è evidente, a questa altezza, che nulla è stato fatto. Quello di Piedimonte San Germano è il primo stabilimento industriale del Lazio, qualcuno lo ha dimenticato… Questi sono gli effetti della sciagurata legge voluta da M5s e Lega, sull’ecotassa, che sta ulteriormente mettendo in ginocchio una provincia, già penalizzata dal punto di vista occupazionale. Parliamo di migliaia di lavoratori, delle loro famiglie, e del futuro di un intero territorio. Rinnovo l’appello ai parlamentari e senatori eletti ed al presidente Zingaretti affinché dialoghino con il governo per scongiurare un triste destino per tutto l’indotto.”

Visite totali:16
Print Friendly, PDF & Email