FCA. FIOM: AUMENTA CASSA INTEGRAZIONE, SUBITO CONFRONTO CON GOVERNO.

(DIRE) Roma, 3 giu. – “Gli effetti dell’emergenza Covid-19 stanno mettendo in ginocchio la produzione di auto in Italia con effetti pesantissimi sulla situazione occupazionale e salariale delle lavoratrici e dei lavoratori che mantengono il posto di lavoro e una continuita’ di reddito solo grazie agli ammortizzatori sociali”. Lo dichiara Michele De Palma, segretario nazionale Fiom-Cgil e responsabile automotive. “Non solo- aggiunge- ad oggi non si vede una ripresa del mercato, ma giorno dopo giorno aumentano le giornate di cassa integrazione, come comunicato oggi per le lavoratrici e i lavoratori a Torino e Pomigliano nei rispettivi stabilimenti Fca”. “La Fiom ritiene non piu’ rinviabile un confronto sul settore dell’automotive: nella giornata di domani- conclude De Palma- sara’ reso pubblico il documento di proposte inviato al Governo”.

Agenzia DiRE  www.dire.it

Visite: 102