FCA, CIACCIARELLI:” È IMPORTANTE CHE IL MISE CONVOCHI UN TAVOLO SULL ‘AUTOMOTIVE.”

“Lo stop produttivo previsto presso la stabilimento Alfa Romeo di Piedimonte San Germano non solo colpisce i lavoratori dello stabilimento ma non lascia ben sperare circa il rientro dei 532 ex interinali.
È opportuno che il Mise convochi un tavolo sull’ automotive, considerate le conseguenze che hanno sull’occupazione le scelte di Fca, e delle possibili scelte protezionistiche di alcuni Paesi, si pensi alle dichiarazioni del Presidente Trump circa i dazi sulle auto importate dall’Europa. Ciò rischierebbe di compromettere le vendite di Alfa Romeo negli Stati Uniti, e quindi dei modelli prodotti in Provincia di Frosinone, nel momento più florido in termini di immatricolazioni sul mercato americano. Alfa Romeo nello scorso mese di Luglio è riuscita a superare Jaguar in termini di numero di vendite negli Stato Uniti, un dato estremamente positivo per lo stabilimento di Piedimonte San Germano dove sono prodotti i modelli di punta, Giulia, Giulietta ed il Suv Stelvio. È opportuno, inoltre, ricordare che il Suv Stelvio Quadrifoglio è stato eletto SUV dell’ anno 2018 dal prestigioso magazine tedesco Auto Zeitung. Il successo riscontrato dai modelli prodotti presso lo stabilimento di Piedimonte San Germano è indice delle potenzialità di Cassino Plant, per cui  il tavolo sull’automotive è fondamentale, in virtù del peso dell’automotive sull’economia locale e nazionale. È importante che il management Fca mantenga gli impegni presi su Cassino plant. E’ quanto dichiara il Presidente della V Commissione Cultura, Spettacolo, Sport e Turismo della Regione Lazio, il Consigliere Regionale Pasquale Ciacciarelli.
Visite: 64

Potrebbero interessarti anche...