FASE 2. SPERANZA: CORONAVIRUS ONDA CHE RITORNA, GUAI A CANTAR VITTORIA.

(DIRE) Roma, 31 mag. – “Il Paese sta molto meglio rispetto alle settimane passate. Abbiamo avuto una fase difficilissima, siamo stati i primi a prendere delle decisioni durissime poi abbiamo visto altri Paesi seguire le nostre stesse decisioni. Il Coronavirus non e’ finito, e’ un’onda che in qualche modo si sta spostando, vediamo le drammatiche immagini che arrivano ora dal Brasile. Non e’ vero che il coronavirus e’ scomparso ma credo che le misure adottare da questa parte del mondo, nei vari paesi europei, iniziano a dare dei risultati”. Lo dice il ministro della Salute, Roberto Speranza, partecipando a “In mezz’ora in piu'”. “La fase 2- continua Speranza- e’ di convivenza con il virus, non e’ scomparso, lo abbiamo contenuto con le misure fino al 4 maggio e grazie ai comportamenti delle persone ora abbiamo qualche liberta’ in piu’ ma le regole fondamentali sono quelle che continuiamo a chiedere, sono decisive. La curva dei contagi non si e’ rialzata ma non si e’ neanche fermata, sta piegando dal lato giusto e dobbiamo insistere. Guai a cantare vittoria, ma dobbiamo continuare su questa strada”.

Agenzia DiRE  www.dire.it

Visite: 865

Potrebbero interessarti anche...