FASE 2. BONACCINI: LINEE GUIDA DELLE REGIONI SARANNO RIFERIMENTO.

(DIRE) Roma, 17 mag. – “Alla fine il risultato e’ arrivato”, cosi’ il presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Stefano Bonaccini, in un comunicato questa notte al termine dell’incontro con il Governo che ha chiuso una lunga giornata di confronto. “In un’ottica di collaborazione istituzionale si e’ ricercata e si e’ trovata una soluzione con l’accordo raggiunto venerdi’ tra Regioni e Governo. Il nostro obiettivo e’ sempre stato quello di dare regole certe alle attivita’ che da lunedi’ potranno riaprire e sicurezza a lavoratori e cittadini. Il Governo si e’ impegnato a richiamare nel testo le linee guida elaborate e proposte dalla Conferenza delle Regioni quale riferimento certo e principale dai cui far discendere i protocolli regionali. Cio’ assicurera’, peraltro – ha concluso Bonaccini – omogeneita’ e certezza delle norme in tutto il Paese”.

Agenzia DiRE  www.dire.it

 

Visite totali:133
Print Friendly, PDF & Email