FAMIGLIA. GENTILONI A DI MAIO: 1 MLD ALLE MAMME, E AGLI ALPINI NIENTE…

FA MIRABOLANTI PROMESSE COME IL BERLUSCONI DEI TEMPI D’ORO” (DIRE) Roma, 12 mag. – “Oggi e’ la festa della mamma (auguri!). E che fa il capo politico dei 5 stelle? A San Giovanni Rotondo, sulla tomba di Padre Pio, promette un miliardo alle mamme. Non sto scherzando: l’ha detto davvero. Cose che neppure il Berlusconi dei tempi d’oro…”. Cosi’ Paolo Gentiloni. “Il miliardo alla mamma si aggiunge cosi’ ad altri e piu’ mirabolanti miracoli a cinque stelle- continua l’ex premier- dall’abolizione della corruzione, alla fine della poverta’ e del precariato. Nel frattempo, tutto si e’ fermato. A ben vedere l’unica decisione rilevante presa dai 5 stelle (con la Lega) dopo la legge di bilancio, quindi in cinque mesi, e’ stata la pessima legge sulla legittima difesa. Porti chiusi, economia ferma, infrastrutture bloccate, odio diffuso a piene mani, isolamento in Europa e in Libia, perfino rigurgiti fascisti. Un paese ricco di talenti e di straordinarie risorse come l’Italia e’ messo in pericolo dal nazionalismo populista. Con i due vice, in maglietta e in cravatta, che bisticciano sulla scena ma sono tra loro alternativi come i famosi ladri di Pisa. Questo governo non puo’ durare. Non deve durare. A noi del Pd spetta il compito di presentare agli italiani un’alternativa, e la lista per le europee, da Calenda a Pisapia, e’ un’ottima base per tornare a competere. PS. A proposito, caro Di Maio, oggi e’ pure la festa degli alpini. A loro niente?”.

Visite: 42

Potrebbero interessarti anche...