EX ILVA. RE DAVID: POSITIVA PROROGA, ASSUNZIONE LAVORATORI È VINCOLANTE.

(DIRE) Roma, 7 gen. – “È positivo che il Tribunale del Riesame di Taranto abbia accolto il ricorso dei commissari dell’Ilva in amministrazione straordinaria, concedendo la proroga con facolta’ d’uso dell’Altoforno 2 fino a 14 mesi. Con la proroga si scongiura lo spegnimento immediato dell’Afo 2 e si elimina un elemento di incertezza e di instabilita’ in un quadro gia’ molto complesso dal punto di vista produttivo, occupazionale e ambientale”. Lo dichiara in una nota Francesca Re David, segretaria generale Fiom-Cgil. “È importante che la proroga sia subordinata all’adempimento di prescrizioni in tutto in parte non attuate assegnando dei tempi precisi. Bisogna capire come questa tempistica si collega al nuovo piano industriale. È sempre piu’ urgente un confronto tra Governo, ArcelorMittal e le organizzazioni sindacali sull’attuazione del piano industriale, sapendo che l’assunzione di tutti i lavoratori, compresi quelli Ilva in amministrazione straordinaria a fine piano, resta per noi vincolante in quanto parte di un accordo sottoscritto e approvato dal voto di tutti i lavoratori con il referendum”, conclude.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite totali:162
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...