Esplosione a Parigi: morti due pompieri, un’italiana ferita gravemente.

Paura nel quartiere Opera di Parigi questa mattina: l’esplosione è seguita a un incendio sprigionatosi in una panetteria.

Paura nel quartiere Opera di Parigi questa mattina. Una forte esplosione è avvenuta in una boulangerie in rue de Trevise, nel IX arrondissement. Da quanto si apprende sarebbero morti 2 vigili del fuoco corsi in soccorso dei feriti, che ammonterebbero circa 30. Tra loro ci sarebbe un’italiana originaria di Trapani in gravi condizioni.

Tra i feriti c’è anche il videomaker di Cartabianca Valerio Orsolini, che si trovava nella capitale francese per le manifestazioni dei gilet gialli. Orsolini ha riportato una ferita sopra un occhio.

L’esplosione, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe avvenuta a seguito a seguito di una fuga di gas. Ad essere interessati, oltre alla panetteria, sono stati anche gli edifici circostanti.

Più di 200 i vigili del fuoco che sono stati impiegati per domare le fiamme. Sul posto si è recato anche il ministro dell’interno francese, Christophe Castaner che su Twitter ha parlato di un “bilancio pesante”.

Visualizza l'immagine su TwitterVisualizza l'immagine su TwitterVisualizza l'immagine su Twitter
Agenzia DIRE  www.dire.it
Visite totali:21
Print Friendly, PDF & Email