Erga prima in classifica fra i libri più venduti a Genova.


La rubrica “Segnalibro” su Repubblica del 13 luglio scorso ha visto il tostissimo “Mille e più farfalle” di Deborah Riccelli (80 pagine, 10 euro, Erga edizioni) in testa ai libri più venduti a Genova, davanti ai ben più estivi Camilleri e De Giovanni.

Il titolo, delicato ed evocativo, richiama alla magia dell’effetto farfalla “Si dice che il minimo battito d’ali di una farfalla sia in grado di provocare un uragano dall’altra parte del mondo” e alla breve poesia dello scrittore indiano Tagore che dice “La farfalla non conta gli anni ma gli istanti; per questo il suo breve tempo le basta”.

Entrambe le frasi, riportate anche all’interno del volume, conducono nel vivo dei quattro racconti accompagnando il lettore nella quotidianità di giovani vite molto diverse tra loro. Vite di bambine che, seppur brevi, hanno lasciato un segno indelebile nella vita di chi resta. Grandi e piccoli.

Il fine di questi racconti è proprio questo: raccontare quattro brevi vite, come quelle delle farfalle, per permettere, tramite Unicef di cui il testo promuove ideali ed intenti, ad altre giovani vite di spiccare il volo. Visto che l’intento formativo è anche quello di suscitare nel lettore interrogativi e domande, ogni racconto ha una post-fazione scritta da noti psicologi professionisti: Annalisa Cardone psicologa, coordinatrice area di prevenzione e salute donna di Ancona; Margherita Carlini psicologa, psicoterapeuta, criminologa forense; Roberta Manfredini psicologa, psicoterapeuta, ipnotista, sessuologa clinica. Bruno Morchio psicologo, noto autore di noir mediterraneo.


Erga Edizioni, 010 8328441, www.erga.it, Distribuzione nazionale CDA Bologna

Potrebbero interessarti anche...