Erga-Inizia con i botti la 3a puntata del Festival Fogli&Foglie al Parco Avventura (Genova) dedicata a 3 grandi: Dante, San Francesco, Paganini.

 ERGA EDIZIONI

Inizia con i botti la terza puntata del Festival Fogli&Foglie
al Parco Avventura
dedicata ai grandi personaggi.
Dante, San Francesco e Paganini

Genova 26 giugno – Terza esplosiva puntata con Dante, San Francesco e Paganini per i bambini al  Parco Avventura del Righi.  
Si inizia lunedì 29 giugno con il secondo romanzo di Maria Grazia  “Marion” Corradi, “ll Libro di Dolce“. La giornalista Sara Tagliente lo presenta assieme allo scrittore Simone Farello e allo storico Giordano Bruschi, conosciuto  per l’impegno dedicato ala memoria della Resistenza.
Maria Grazia “Marion” Corradi, dopo il successo de “Le radici del mirto”, dedicato al periodo del dopoguerra, ci porta oggi in un viaggio a più livelli narrativi e storici con un amore da Dolce Stil Novo, Dante e la “Brigata dei fedeli” e il ’68. Una storia che passa anche dal Righi e dall’Acquedotto storico della Val Bisagno, così amato e studiato da Giordano Bruschi, che si snoda dal Righi lungo la Via Francigena di Montagna e arriva, nello spazio, sino alle terre di Luni, e nel tempo, sino alla Genova degli anni ’60 e alla Milano da Bere. Un volume che non ha tempo e che fondamentalmente parla di amore e passione. Martino è un giornalista affermato che ritrova per caso il suo diario di “giovane sessantottino che voleva cambiare il mondo”, con la lotta, con le parole. Forse è per questo che Dolce, il suo primo amore, gli regalò un libro misterioso, in cui si raccontano le peripezie di due frati, il buon Zaccaria e l’ambiguo Primo, e della loro guida Pietro, in missione segreta per conto dell’Arcivescovo di Genova, nel 1317. Farello, autore della prefazione al libro, ci descriverà l’innovativa trama narrativa. “Come la Divina Commedia, questo è un libro sulla scoperta di sé stessi attraverso un viaggio nello spazio e nel tempo… E, per trovare il bandolo della matassa interiore, Martino ha bisogno di guide. Una di queste guide è una storia che contiene un’ipotesi sulla genesi della Divina Commedia e sull’Alighieri”.

Segue poi martedì 30 giugno  Io, San Francesco oggidedicato a San Francesco d’Assisi. Non poteva mancare questa grande personalità in un “festival” di libri ambientato in mezzo agli alberi e alla natura: San Francesco è il patrono dell’ecologia e il suo esempio di vita ci regala uno sguardo sulla natura e sulle relazioni che tanto hanno da dire all’uomo di oggi. I valori della fraternità, del rispetto del Creato e della solidarietà che rifiuta ogni arroganza, sono il dono offertoci dal Santo di Assisi.
Ne parleremo all’ombra degli alberi del Righi con frate Andrea Gasparini, l’autore di Io, San Francesco oggi e con il consulente letterario Andrea Valentinicoi quali affronteremo il tema sotto prospettive diverse, sia cercando di accostare le linee portanti del carisma francescano a temi di attualità, sia approcciando direttamente i testi del Patrono d’Italia.

 

Mercoledì 1 luglio alle 17 chiude la triade di questa settimana un personaggio affascinante, dalla storia misteriosa e incantevole. Passeremo infatti un pomeriggio in compagnia di un ospite molto speciale: Niccolò Paganini raccontato ai bambini. Gli attori della Compagnia Liberitutti, con una Laboratorio di narrazione teatrale, a cura di Fiorella Colombo, Fabrizio Marchesano e Giuseppe Pellegrini con la partecipazione di Cristina Cassiani (al violino), faranno rivivere a bambini e adulti alcuni aneddoti curiosi sulla vita leggendaria del violinista più straordinario del mondo, che ha saputo trasformare la sua malattia e le maldicenze della gente nelle sue più grandi risorse. Una storia che non si ferma il giorno della sua morte, ma che arriva fino ai giorni nostri, restando immortale, affascinante e misteriosa.
Si tratta di un’anteprima dello spettacolo teatrale “Il capriccio del diavolo – Paganini come non ve l’hanno mai raccontato” di Fiorella Colombo e Fabrizio Marchesano, che andrà in scena domenica 5 luglio alle 21:00 alla Villa Imperiale di GenovaLo spettacolo svelerà al pubblico se il famoso patto con il diavolo, in cambio del talento, ci sia stato oppure no. Venite e … scoprirete!

LUGLIO IL MESE DEI LIBRI.
Per tutto il mese, il lunedì, martedì e mercoledì
ATTENZIONE: DAL 1 LUGLIO SI INIZIA ALLE 17!

Il  Festival dei LIBRI “FOGLIE & FOGLIE” al Parco Avventura di Genova, un’attrazione per bambini che apre le porte a splendide passeggiate proprio alle spalle della città, prevede per la settimana successiva:  

Lunedì 6 luglio TEMISTOCLE SAPONIEROMarina Savoia e un “genovese del Sud” spiegano che raccontare allunga le storie e la nostra vita.
Martedì 7 luglio PIETRO TARALLO giornalista e scrittore, Cesare Lombardo, Manuele Vecchi e Cristiano Fiore di 101 Gite in Liguria descrivono le più belle passeggiate sui monti di Genova e nella Val Trebbia.
Mercoledì 8 luglio L’INNO D’ITALIA raccontato ai bambini – Laboratorio di narrazione teatrale a cura di Fiorella Colombo e Giuseppe Pellegrini

Per l’elenco completo delle presentazioni tieni d’occhio nel sito  Erga.it 
Il  Parco Avventura di Genova Righi, (tel. 331-7607496) si trova in via Cima di San Pantaleo (angolo Mura delle Chiappe), mette a disposizione tante sedie per gli ospiti di Erga edizioni e garanzie l’Apertura del chiosco per caffè, bevande, birra e snack confezionati.

Erga edizioni – Mura delle Chiappe 37/2 – 16136 Genova Tel. 010 8328441
Mail edizioni@erga.it    Catalogo e recensioni on line www.erga.it   Distribuzione nazionale CDA Bologna
Seguici su Facebookfacebook.com/ErgaEdizioni  o su Twittertwitter.com/ergaedizioni
Visite: 110

Potrebbero interessarti anche...