EMPOLI-FROSINONE 2-0.

L’ex Marino manda in campo al Castellani di Empoli, (4-3-1-2) – Brignoli; Antonelli, Maietta, Romagnoli, Fiamozzi; Bandinelli, Henderson, Zurkowski; Bajrami; Mancuso, Ciciretti. Nesta risponde con  (3-5-2) Bardi; Brighenti, Ariaudo, Capuano; Salvi, Rohden, Gori, Haas, D’elia; Dionisi, Novakovich; con Rohden dietro le punte a fare il trequarstista. La posta è alta, tutte e due le squadre vogliono vincere. Nel primo tempo la squadra ciociara gioca in pressing e riesce a fare delle azioni pericolose sotto la porta di Brignoli che finiscono quasi sempre fuori, solo una volta il portiere toscano fa una buona parata su Rohden. Empoli parte bene al 2° tiro di Zurkowski alto sulla traversa, 5° buona partenza dell’Empoli che aspetta la squadra ciociara; 6° cross di Fiamozzi per Zurkowski che non trattiene la palla; 7° contropiede del Frosinone con Dionisi che passa a Rohden, pronto il tiro, palla che esce di poco dal primo palo. 8° nuova conclusione di Rohden, Brignoli blocca a terra sempre sul primo palo. 9° fallo di Gori su Bandinelli, punizione per l’Empoli, la palla arriva a l’ex Maietta, Bardi blocca. 11° tiro di Salvi, Brignoli respinge di pugno. Il Frosinone sembra in giornata, buona pressing alto e squadra toscana che aspetta. 12° Dionisi in rovesciata, il portiere gli soffia il pallone prima del tiro; 15° tiro di Bajrami, palla che esce di poco vicino al sette. 17° di testa Ariaudo, palla lontana dal palo. 20° Frosinone sempre in pressing e la squadra toscana stenta a ripartire, Frosinone per velocità di azioni, ma sotto porta sbaglia quasi sempre l’ultimo passaggio o gli attaccanti mirano sempre in alto. 28° Cross di Rohden per Novakovich che dentro l’area piccola tira alto sulla traversa, 29° gol dell’Empoli, Bandinelli dal fondo fa un bel cross, Mancuso di testa non ci arriva, la palla finisce a Ciciretti che non marcato stretto dal difensore ha tutto il tempo di stoppare e tirare su lato lontano dove Bardi che non ci arriva. Il Frosinone non demorde continua col suo pressing ad attaccare, ma le azioni non sono più lucide specialmente sottoporta, tutti i tiri di Dionisi, Novakovich e Rohden, vanno alti sulla traversa. Al 47° l’Empoli potrebbe raddoppiare con  Bajrami  che entra in area e lascia partire un tiro che esce di poco.

Nel secondo tempo Nesta lascia nello spogliatoio Novakovich ed al suo posto entra Ciano ma le cose non migliorano di tanto, solito gioco con molti passaggi e pochi tiri in porta. 47° tiro di D’Elia fuori, 48° il Frosinone costringe l’Empoli a rimanere nella sua metà campo, 49°  Ciano serve Dionisi in area, ma viene anticipato da Romagnoli. 53° Antonelli non ce la fa e prime sostituzioni per Marino, entrano Jure Balkovec per Antonelli e Frattesi per Zurkowski. 55° Salvi per Dionisi che non ci arriva di testa; 58° tiro di Ciano altissimo, 64° Ciano per Dionisi, chiude Fiammozzi, 66° altro tiro di Ciano di poco alto; 67° sostituzione per il Frosinone: esce Dionisi, entra  Citro, esce D’Elia, entra  Beghetto. 68° Capuano a terra per un problema, chiede la sostituzione ed entra Krajnc. 70° tiro di di Bajrami sotto la traversa, Bardi con un colpo di reni riesce a deviare sulla traversa, il Frosinone è sceso di molto e l’Empoli riesce a difendersi bene, ma non disdegna ad attaccare. 75° secondo giallo per Haas che viene esplulso, Frosinone in 10.  A questo punto la squadra ciociara tenta il tutto per tutto e si porta in avanti  con Citro che di testa manda alto. 80° Marino manda in campo Moreo Per Mancosu e Ricci per Bandinelli. 89° rigore per l’Empoli, Beghetto spinge in area Frattesi che non riesce a tirare, 90° batte Ciciretti, Bardi indovina l’angolo, ma non ci arriva. 5 i minuti di recupero, i toscani portano in porto la vittoria e si avvicinano in classifica alla squadra ciociara con 48 punti; Frosinone al 6° posto con 51.

 

Visite: 748

Potrebbero interessarti anche...