ELEZIONI. ABBRUZZESE: FLAT TAX UNICA SOLUZIONE PER TORNARE A CRESCERE.

(DIRE) Roma, 19 gen. – “La flat tax e’ l’unica soluzione efficace per permettere all’Italia di tornare a crescere e navigare verso un futuro all’insegna dello sviluppo economico. Ne trarranno giovamento le famiglie, e le imprese potranno realmente riprendere fiato per investire nella produttivita’ e quindi generare nuova ricchezza e nuovi posti di lavoro”. Lo dichiara in una nota Mario Abbruzzese, consigliere regionale di Forza Italia del Lazio e presidente della Commissione speciale Riforme istituzionali. “I benefici di questo genere di tassazione sono molti- aggiunge- in termini di semplificazione del sistema, poiche’ verrebbero disboscate o eliminate del tutto le miriadi di detrazioni, oneri deducibili, agevolazioni, assortitesi in modo disordinato negli anni e fonti di irrazionalita’ e inefficienza (oltre che di perdita di gettito), e in termini di equita’ nel trattamento di redditi appartenenti a diverse categorie, ponendo cosi’ fine a quella ‘discriminazione qualitativa dei redditi’ al contrario che caratterizza il sistema italiano. Forza Italia e il centrodestra stanno puntando molto sull’alleggerimento della pressione fiscale e sulla lotta senza tregua alla ‘burocrazia lumaca’ per stimolare la crescita, i consumi, la produzione e di conseguenza la creazione di nuovi posti di lavoro”. Priorita’ queste, tra le altre cose, dice ancora Abbruzzese, “gia’ messe nero su bianco nel programma elettorale siglato ieri dai leader della coalizione, Berlusconi, Meloni e Salvini a Roma. Siamo pronti a mandare a casa Renzi e il centrosinistra che in questi ultimi anni hanno messo in ginocchio l’Italia e gli italiani. I cittadini sono dalla nostra parte perche’ sono consapevoli che soltanto Forza Italia potra’ garantire un sostegno solido e adeguato per rialzarsi e tornare a credere in un futuro importante e roseo per tutti coloro che ora sono in difficolta'”.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite totali:26
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...