DONNE. LABRIOLA (FI): SFIDA VERA PER UNA POLITICA SENZA BANDIERE.

GIULIANA VINCENZA LABRIOLA DEPUTATA GRUPPO MISTO

(DIRE) Roma, 25 nov. – “‘Non una di meno’, il tema contro la violenza sulle donne non sia ricordato solo il 25 Novembre. Bisogna costruire soluzioni affinche’ tra un anno esatto potremmo celebrare le donne salvate, piuttosto che ricordare le vittime. Uccidere una donna, metterla a tacere per sempre non e’ piu’ ammissibile e’ un sacrilegio”. Cosi’, in una nota, Vincenza Labriola, deputata di Forza Italia, che aggiunge: “La violenza sulle donne si nasconde, purtroppo ancora oggi, in tante insidie quotidiane, dalla discriminazione delle donne sul posto di lavoro, agli stipendi piu’ bassi, alla mancanza di opportunita’ sociali, il rinnegare la propria maternita’ per la carriera, il faticare il doppio, il mondo ancora maschilista che ci circonda, fino ad arrivare a maltrattarle, violentarle e ucciderle abbiamo tanta strada da fare per garantire alle donne diritti e ritornare a proteggerle. La donna dovrebbe essere messa al centro della politica non solo per un giorno, ma tutti i giorni per una societa’ piu’ sana. La vera sfida per una politica senza bandiera e’ invertire, da qui a un anno, la tendenza”.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite totali:22
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...