DISABILITÀ. NOJA-CARNEVALI (PD): CON DL REDDITO CERTIFICATA TRUFFA.

(DIRE) Roma, 18 gen. – “Con il testo definitivo del decretone licenziato dal Consiglio dei ministri, la truffa del governo giallo-verde ai danni delle persone con disabilita’ e’ ormai certificata: non ci sara’ alcun aumento delle pensioni di invalidita’, non ci sara’ alcun fondo dedicato, la disabilita’ addirittura sara’ sostanzialmente ignorata tra i criteri per attribuire il reddito o la pensione di cittadinanza”. Cosi’ in una nota congiunta le deputate Dem Lisa Noja ed Elena Carnevali. “In altri termini- aggiugono- il governo nega quanto la vita di una persona con disabilita’ e della sua famiglia sia piu’ onerosa, difficile e complicata e quanto la disabilita’ rappresenti spessissimo proprio un fattore di impoverimento delle famiglie. Ma oltre alle bugie, c’e’ anche la beffa: le persone con disabilita’, saranno escluse dai progetti di inclusione. Il ministro Di Maio rivendica come una conquista quello che suona come un incentivo alla segregazione: le persone con disabilita’ se ne stiano a casa e le loro famiglie si occupino di loro. Dopo la recita in commedia di questi giorni del vicepremier Salvini e del ministro Fontana, a questo punto la domanda e’ semplice: a cosa serve aver istituito un ministero delle Disabilita’?”.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite: 28

Potrebbero interessarti anche...