DETROIT FC – FROSINONE 0-10.

DETROIT FC (4-4-2)  – Jewett (30’ pt Mendez, 1’ st Favero); Barnes, Amigo (30’ pt Centala), Carroll, Harris; Pio (30’ pt Busaidy), Edwardson, Chomakov, Svehlik; Amann (30’ pt Saydee ), Lawson(1’ st Adkins)
A disposizione: Janicki
Allenatore: Pirmann
FROSINONE (3-5-2) – Sportiello (1’ st Bardi); Goldaniga (32’ st Ghazoini), Terranova (1’ st Verde), Krajnc; M. Ciofani (1’ st Ghiglione), Sammarco (1’ st Besea), Crisetig (15’ st Maiello), Soddimo (32’ st A. Gori), Molinaro (1’ st Beghetto); Ciano (15’ st Matarese), Dionisi (32’ st Errico)
All: Longo
Arbitro: Balcer
Collaboratori: Pizzimenti e C. Little
Quarto uomo: J. Little
Marcatori: 7’ pt Ciano (F), 17’ pt Goldaniga (F), 28’ pt Dionisi (F), 29’ pt Sammarco (F), 3’ st Centala aut. (F9, 6’ st Ghiglione (F), 12’ st Besea (F), 16’ st Soddimo (F), 23’ st Matarese (F), 41’ st Ghiglione (F)
Note: Spettatori 7800 circa
Quarta e ultima amichevole, nella tournée Canada/Usa, per il Frosinone di mister Longo. A Detroit i giallazzurri affrontano la formazione locale e lo fanno schierando lo stesso modulo, il 3-5-2, utilizzato in tutta questa fase del ritiro. L’undici iniziale vede in campo Sportiello tra i pali, difesa composta da Goldaniga, Terranova e Krajnc. A centrocampo sugli esterni Ciofani M. e Molinaro mentre nella fase mediana Sammarco, Crisetig e Soddimo. In attacco la coppia Ciano- Dionisi.
La prima occasione se la crea Dionisi al minuto 6. L’attaccante si libera della marcatura e calcia da posizione defilata. Bella la risposta del portiere di casa. È il preludio al goal che arriva al 7’. Assist perfetto tra le linee di Molinaro che serve Ciano. Destro in corsa e 1-0 ospite. Al 16’ arriva anche il 2-0 del Frosinone. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto dal solito Ciano arriva la deviazione di Goldaniga al primo goal in questa tournée. Al 28’ a trovare la gioia del 3 a 0 è Dionisi. Ancora una volta Ciano serve un pallone da spingere in rete. L’attaccante reatino non sbaglia. Un minuto dopo arriva anche il 4-0. Tiro-cross di Molinaro e tap-in di Sammarco. Si chiude così la prima frazione di gioco e la ripresa inizia nel segno di Ciano. Al 47’ sinistro da fuori dell’attaccante che trova, però, pronto Favero. Due minuti dopo arriva il 5-0. Ghiglione da posizione defilata prova a servire Dionisi, sulla palla interviene in maniera scomposta Centala che batte il proprio portiere. Al 53’ Ghiglione si mette in proprio. L’esterno ben servito da Dionisi trova un grande goal. Botta sotto la traversa da posizione defilata e 6-0. Frosinone scatenato anche nella ripresa. Al 57’ arriva il 7-0. Cross di Soddimo, colpo di testa ad allungare di Ciano per l’accorrente Besea che sottoporta non sbaglia. Al 61’ è il turno di Soddimo. Il numero 10 servito alla perfezione da Maiello salta Favero e deposita in rete. Al 66’ bella azione sull’out di destra con Ghiglione che serve Dionisi, finta di corpo a liberare Matarese che di sinistro sigla il 9 a 0. Al minuto 84 è ancora Ghiglione a trovare la gioia personale. Destro dall’interno dell’area di rigore e 10-0 finale. Da qui in poi non succede più nulla, quarta vittoria consecutiva per la formazione di Longo.

Potrebbero interessarti anche...