DEF. FURLAN: È INSUFFICIENTE, GOVERNO SI CONFRONTI.

Un def “debole e insufficiente per far ripartire il paese”. Cosi’ la segretaria della Cisl, Annamaria Furlan, al termine della segreteria unitaria di Cgil, Cisl e Uil. “Noi abbiamo tante proposte da fare- aggiunge- le porteremo al confronto con il governo che ad oggi non ha ancora sentito la necessita’ di interloquire con le parti sociali. Noi nel frattempo ci prepariamo con le nostre proposte”. Cosi’ si puo’ creare “ina possibilita’ di migliorare molto il Def, per guardare al futuro e a un progetto per il paese che puo’ avvenire con la crescita e lo sviluppo”, conclude.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite totali:30
Print Friendly, PDF & Email