CULTURA. NUOVE ‘SERE D’ESTATE’ REGIONE LAZIO A CASTELLO SANTA SEVERA.

ECCO APPUNTAMENTI DA MARTEDI’ A VENERDI’ PROSSIMI (DIRE) Roma, 29 ago. – Ancora una settimana di eventi per salutare l’estate dopo due mesi di appuntamenti quotidiani con il Festival Sere d’estate al Castello di Santa Severa con altre 6 date volute dalla Regione Lazio e organizzate dalla societa’ regionale LazioCrea in collaborazione con il Comune di Santa Marinella. Una rassegna che va dalla danza alla musica classica con N.Ough company e Nova Amadeus Chamber Orchestra, al divertimento con Maurizio Battista, fino al concerto del maestro Giovanni Allevi che chiudera’ in bellezza la rassegna il 6 settembre. Tutti gli spettacoli sono all’aperto, con posti a sedere, ed e’ garantito il distanziamento sociale previsto per il contenimento del Covid 19. Gli eventi speciali del Castello di Santa Severa sono sostenuti da Poste Italiane. Ecco gli eventi da martedi’ a venerdi’ prossimi: – Martedi’ 1 settembre, ore 21 International Tour Film Festival: cittadini consapevoli e attivi per il paesaggio e l’ambiente. Il tema centrale del 2020 e’ ispirato all’ambiente, al paesaggio e al patrimonio storico, artistico e culturale (art. 9 della Costituzione). Un interessante palcoscenico in cui misurare i dossier costruiti in didattica a distanza in Cittadinanza e Costituzione nel periodo di confinamento. Ingresso libero fino a esaurimento posti contingentati. – Mercoledi’ 2 settembre, ore 21 concerto di musica barocca con l’ Enea Barock Orchestra, ‘Le stagioni dell’Anno. Affetti dell’animo’ musiche di Georg Friedrich Händel e Antonio Vivaldi. Interpreti: Paola Valentina Molinari, soprano Federico Guglielmo, violino solo, Simone Ori, direttore al cembalo. Ingresso a pagamento.

Continua il programma degli eventi al Castello di Santa Severa: – Giovedi’ 3 settembre, ore 21, in cartellone il Gran gala di fine estate, concerto con musiche di Gioachino Rossini, Giacomo Puccini, Nino Rota ed Ennio Morricone eseguite dalla Nova Amadeus Chamber Orchestra. Sul palco: Sabrina Messina, soprano e Giorgio Carli,baritono, diretti da Stefano Sovrani. Ingresso libero fino a esaurimento posti contingentati. – Venerdi’ 4 settembre, ore 21, appuntamento con Maurizio Battista e il suo nuovo show nell’era del Coronavirus, nel dissacrante rispetto delle norme del distanziamento sociale. Ingresso a pagamento. – Sabato 5 settembre, ore 21, Emozioni in danza, N.Ough company. Un viaggio alla scoperta delle emozioni raccontate attraverso la danza: 10 momenti (Siamo mille volti, Alla scoperta di se’, Liberi, L’amore, Il tempo che scorre, Resilienza, Gli affetti, L’insicurezza, Il corpo, La perfezione) per scoprire se stessi. Ingresso libero fino a esaurimento posti contingentati. – Domenica 6 settembre, ore 21, Incontro con Giovanni Allevi al pianoforte, intervistato da Enrico Sisti. “Un risveglio delle coscienze. Una nuova primavera per l’Umanita’ ci attende. Un mondo meno competitivo e piu’ solidale”. Questi i temi cari al maestro Giovanni Allevi, filosofo, compositore, pianista e direttore d’orchestra che affronta con spirito rinascimentale le domande che i recenti avvenimenti ci pongono con urgenza. Indagatore del profondo legame tra equilibrio e dis-equilibrio, del valore dell’energia creativa che si sprigiona nelle epoche di crisi, affrontera’ i possibili percorsi che ci riserva il futuro, coinvolgendo il grande pubblico con il suo straordinario carisma e le dolci note del suo amato pianoforte. Ingresso a pagamento. Biglietteria on line su www.castellodisantasevera.it. Ticket disponibili anche presso la biglietteria all’interno del Castello dal martedi’ alla domenica dalle ore 15 alle 23.

Agenzia DiRE  www.dire.it

Visite: 148

Potrebbero interessarti anche...