CULTURA. ADINOLFI (M5S): STORIA ARTE? VA POTENZIATA NON ABOLITA.

Isabella ADINOLFI 

DA BONISOLI BATTUTA INFELICE, È STATO FRAINTESO” (DIRE) Napoli, 21 set. – “Sono a favore dell’insegnamento della storia dell’arte, anzi aumenterei le ore di lezione”. L’europarlamentare del Movimento 5 Stelle, Isabella Adinolfi, parlando all’agenzia Dire, risponde al ministro dei Beni Culturali, Alberto Bonisoli, sull’abolizione della storia dell’arte, dichiarandosi sfavorevole a quest’ipotesi. “E’ stata sicuramente una battuta infelice – commenta Adinolfi –: il ministro e’ stato frainteso: parlava di abolire il cattivo insegnamento della storia dell’arte”. L’eurodeputata iscritta al Effd, insegnante e laureata in conservazione dei beni culturali, non puo’ che difendere l’insegnamento della storia dell’arte “perche’, insieme a letteratura ed archeologia – dice -, la considero un perno fondamentale per l’istruzione dei ragazzi. Se non insegniamo loro ad amare i beni culturali, il nostro paesaggio e i nostri beni comuni, come faranno ad apprezzare la loro storia e il territorio? E’ importante, invece, fargli conoscere il nostro bel Paese, anche accompagnandoli per mano alla scoperta delle nostre ricchezze”.

 

Agenzia DIRE  www.dire.it

Potrebbero interessarti anche...