CROTONE-FROSINONE 1-0.

Frosinone quasi fuori dai play off, brutta partita della squadra ciociara che in effetti non ha mai impensierito il portiere Festa, nessun tiro in porta dei canarini. Il Crotone ha fatto la sua onesta partita, non facendo nulla in più, la squadra ciociara ha corso ma le idee nulla, passaggi alle punte, nulla, così le partite non si vincono ma neache si pareggiano. All’80° tiro di Gomelt e squadra calabrese in vantaggio, il Frosinone prova a reagire ma cola a picco. Ora non ci resta che sperare di battere il Pisa, ma potrebbe non bastare, si finisce la stagione con una squadra che non è mai cresciuta, forse più di questo non poteva crescere,  dopo il  Lockdown è stato un disastro, Nesta ed il Presidente Stirpe naturalmente hanno le loro colpe. Veniamo alle squadre, Stroppa manda in campo (3-5-2) Festa; Cuomo, Gigliotti, Crociata, Gerbo, Molina, Gomelt, Zanellato, Simy (C), Messias, Marrone. Nesta risponde con  (3-5-2) Bardi; Brighenti, Ariaudo, Krajnc; Salvi, Maiello, Gori, Haas, Paganini; Ciano, Novakovich. 2° possesso palla del Crotone, 3° angolo per la squadra calabrese, ancora angolo per il Crotone, nulla di fatto. 6° Messias per Simy, Ariaudo anticipa, 10° Possesso palla del Crotone e Frosinone che corre a vuoto, 15° Crotone in attacco, solo sulla sinistra ed insacca, gol annullato perchè Simy fa fallo in area su Brighenti. 20° continui cross di Ciano che o escono sul fondo o vengono respinti dai difensori di testa, non si passa nè al centro ne sulle fasce, sia Ciano che Novakovich non riescono ad avere una palla pulita, è vero stiamo giocando con la seconda squadra che è andata già in A, ma i ciociari non stanno facendo nulla solo correre ma senza idee. 24° Paganini sulla destra riceve palla cross al centro, la palla troppo veloce esce non toccata da nessuno nè attaccanti nè difensori. Paganini  è fermato in fuorigioco, mentre riesce a segnare, tutto inutile. 34° Crociata manda la palla alta sulla traversa. 39° tiro di Molina, palla che esce di poco sulla traversa. 45° Paganini per Haas, murato da Cuomo, 46° Tiro di Salvi lento para Festa, finisce il primo tempo per 0-0. Si spera di vedere il Frosinone nel secondo tempo. Secondo tempo: 45° 2 cambi per Stroppa entra Barberis ed esce Zanellato, dentro Mustacchio per Gerbo. Forze fresche in campo per i calabresi, Nesta nessun cambio. 50° Krajnc atterra Mattias punizione per il Crotone, si portano in avanti le torri, batte Gigliotti, male respinge la difesa canarina. 51° cross di Ciano in area per Novakovich che è circondato da almeno 3 difensori, nulla di fatto. 54° parte Simy in contropiede ma viene fermato dall’arbitro per fuorigioco. 58° cambio  nel Crotone, entra Golemic ed esce Gigliotti che era stato da poco ammonito. 61° Bel cross di Ciano in area, Novakovich in rovesciata non prende la palla. 68° altra sostituzione per il Crotone, entra Benali per Crociata. Nesta non cambia. 71° primo cambio ciociaro dentro Dionisi per Ciano. Molti gialli di De Martino sia al Crotone che ai ciociari. 80° Il Crotone passa in vantaggio meritatamente, la difesa canarina respinge una palla corta appena fuori area, la prende Gomelt che fa due passi e tira rasoterra, forse Bardi vede partire in ritardo la palla, la quale si infila vicino al palo ed entra. Il Frosinone prova subito a portarsi in avanti, ormai i canarini sono stanchi e non riescono a fare nulla di buono. 84° due sostituzioni per il Frosinone, dentro Ardemagni per Novakovich e Matarese al posto di Haas. Si arriva al 96° con i minuti di recupero. Il Frosinone perde ancora, venerdi allo Stirpe arriva il Pisa ed i giuochi sono quasi fatti, con una piccolissima probabilità di fare i play off.

Visite: 1621

Potrebbero interessarti anche...