COVID. LAZIO, D’AMATO: 1.825 POSITIVI E 15 MORTI, A ROMA 900 CASI.

ALESSIO D’AMATO ASSESSORE SANITA REGIONE LAZIO

“SCENDONO CASI E DECESSI, AUMENTANO RICOVERI E TERAPUIE INTENSIVE” (DIRE) Roma, 27 mar. – “Oggi su oltre 15 mila tamponi nel Lazio (-1.464) e oltre 19 mila antigenici per un totale di oltre 34 mila test, si registrano 1.825 casi positivi (-181), 15 i decessi (-22) e +738 i guariti. Diminuiscono i casi e i decessi, mentre aumentano i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi e’ a 12%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale e’ al 5%. I casi a Roma citta’ sono a quota 900”. Lo ha detto l’assessore alla Sanita’ della Regione Lazio, Alessio D’Amato, al termine della videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesu’. “Nella Asl Roma 1 sono 366 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano due decessi con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 460 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano quattro decessi con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 129 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto, si registrano due decessi con patologie”, ha spiegato D’Amato. Passando agli altri comuni della provincia di Roma “nella Asl Roma 4 sono 150 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Nella Asl Roma 5 sono 178 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano due decessi con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 116 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Nelle province si registrano 426 casi e sono cinque i decessi nelle ultime 24h”. Infine “nella Asl di Latina sono 158 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registra un decesso di 69 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 140 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso gia’ noto o con link familiare. Si registrano due decessi di 79 e 80 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 67 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registra un decesso di 83 anni con patologie- ha concluso D’Amato– Nella Asl di Rieti si registrano 61 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registra un decesso di 76 anni con patologie”.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 184 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: