COSILAM, CIACCIARELLI: “ PUNTARE ALLA COMPETITIVITA’ DEL TERRITORIO E’ LA GIUSTA RICETTA PER FAVORIRE LA CRESCITA. UN PLAUSO AL COSILAM PER L’ATTIVITA’ CHE SVOLGE AL FIANCO DELLE IMPRESE”.

Ritengo che al fine di gettare le basi di uno sviluppo economico che consenta alla Provincia di Frosinone di emergere, di uscire dalla dimensione provinciale nella quale è relegata, sia prioritario rispondere puntualmente alle esigenze delle imprese presenti sul territorio. Puntare alla competitività del territorio è l’unica ricetta per creare occupazione. Un plauso va all’ente Cosilam per il lavoro costante al fianco delle imprese presenti su questo territorio, dall’indotto Fca al distretto del Marmo. Mi preme, evidenziare, che lo stop produttivo previsto presso lo stabilimento Alfa Romeo di Piedimonte San Germano non lascia ben sperare circa il rientro dei 532 ex interinali che lo scorso anno non hanno ottenuto il rinnovo del contratto di lavoro, e non giova affatto ai lavoratori.

È opportuno che il Mise convochi un tavolo sull’ automotive, essendo l’automotive uno dei motori principali dell’economia del territorio e dell’intera Penisola. Lo scorso maggio è stato approvato un mio importante emendamento alla Legge di Stabilità regionale 2018 circa la destinazione di euro 500 mila per l’anno 2019 a sostegno dello sviluppo e dell’occupazione dell’indotto FCA di Piedimonte San Germano. Una somma aggiuntiva per le aziende dell’indotto auspicata sia dal mondo imprenditoriale, che politico. E’ stato, inoltre, approvato un mio emendamento che prevede l’Istituzione del Piano Territoriale Regionale delle Attività Produttive PTRAP. Il PTRAP è il cardine della programmazione strategica, dell’integrazione delle politiche e della governance territoriale. Nasce con la finalità di offrire una visione d’insieme del futuro della società regionale, verso la quale orientare le scelte di programmazione e pianificazione delle istituzioni, in conformità alle Leggi nazionali e regionale, in una cornice di riferimento per gli attori pubblici e privati dello sviluppo e della società regionale.

Tale documento ha l’obiettivo di dare vita ad un processo di modernizzazione, nonché una semplificazione ed uno snellimento delle procedure di autorizzazione ed una sinergia tra la Regione Lazio, le Aree ed i Consorzi di Sviluppo Industriale, le Province ed i Distretti Industriali presenti nella Regione. In qualità di commissario della Commissione Sviluppo Economico, Attività Produttive e Industria della Regione Lazio ho donato il gonfalone del Consiglio Regionale alla famiglia di Giuseppe Codovini, fondatore dello stabilimento Tiberina di Cassino, durante la cerimonia di intitolazione del viale allo stesso dott. Codovini da parte del Cosilam e del Comune di Cassino. “ E’ quanto dichiara il presidente della V Commissione Cultura, Spettacolo, Sport e Turismo della Regione Lazio, il Consigliere Regionale Pasquale Ciacciarelli nel corso della presentazione della toponomastica dell’area industriale automotive di Cassino presso il Cosilam.

Visite:23

Potrebbero interessarti anche...