COSENZA-FROSINONE 0-2.

Al Marulla di Cosenza Nesta manda in campo con  (3-5-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Capuano; Salvi, Rohden, Maiello, Haas, D’Elia ; Dionisi, Novakovich, recuperati Brighenti, Capuano e Dionisi. Pillon manda in campo con un (4-3-3): Perina; Casasola, Idda, Capela, Lazaar; Bruccini, Kanoute, Sciaudone; Carretta, Asencio, Pierini. La partita si può dividere in 2 parti: primo tempo al Frosinone che segna due bei gol e secondo tempo del Cosenza che fa del tutto per recuperare, ma si oppone la difesa canarina che rimane compatta e Bardi che fa alcune buone parate e salva il risultato. Per ora il Frosinone è al secondo posto da solo, lo Spezia deve ancora giocare. Parte forte il Frosinone ed al 14° è già in vantaggio con Dionisi che servito da Novakovich,  di sinistro fulmina l’incolpevole Perina. Al 20° porta a 2 le reti di vantaggio con Novakovich che, servito da Rohden, lascia partire un destro indirizzato nell’angolo di sinistra. Il Cosenza cerca di costruire, ma fa molti sbagli e lascia il campo a molti contropiedi ciociari. 22° ammonito Haas, 27° ammonito Kanoutè, fallo su Dionisi, dal 35° fino alla fine del primo tempo il Frosinone domina il campo, 40° Tiro di Novakovich, fuori lo specchio della porta. Nel secondo tempo le cose cambiano perchè il Cosenza cerca di recuperare la partita, Pillon cambia modulo e si mette a specchio con quello di Nesta, 3-5-2. 50° Cross di Lazaar, Bardi è costretto ad uscire con i pugni, 52° tiro di Bruccini e palla di poco fuori, Bardi si infuria con i suoi. 54° tiro di Dionisi alto, 55° cross in area di Lazaar, tiro di Bruccini e Bardi fa una grande parata in due tempi. Il Cosenza attacca, il Frosinone si difende e parte in contropiede. 58° ammonito Brighenti, fallo su Sciaudone. 59° Tiro di Lazaar dai 30 metri, Bardi si allunga e devia la palla che sembrava già dentro. 60° ammonito Bruccini, fallo su Haas per impedire una ripartenza. 70° ammonito Maiello fallo su Kanoutè, 71° Esce Casasola dentro Baez. 72° tiro di Bruccini e strepitosa parata di Bardi che manda in angolo. 78° Ammonito Salvi, fallo su Lazaar. 80° entra Vitale per Haas. 86′ Entra Machach esce Kanoute per il Cosenza. 90° 4 minuti di recupero. 92° Entra Citro per Dionisi. 94° Finisce la partita: il Frosinone vince la quinta partita di seguito senza prendere gol.

Visite:292

Potrebbero interessarti anche...