CORONAVIRUS. ZINGARETTI: VACCINO BENE COMUNE, NON È FATTO BANALE.

‘CONTENTO SPERIMENTAZIONE NEL LAZIO, LO STATO SARÀ PROPRIETARIO’ (DIRE) Pesaro, 28 ago. “È iniziata la sperimentazione. Sono molto contento, come governatore, di essere la Regione che lo ha finanziato insieme al ministero dell’Istruzione e Universita’. È molto importante scommettere e credere su un vaccino italiano bene comune, perche’ non e’ banale il fatto che sara’ lo Stato il proprietario di questo vaccino. Ora e’ iniziata la sperimentazione e siamo fiduciosi”. Cosi’ il segretario del Pd nazionale, Nicola Zingaretti, a margine dell’iniziativa che si sta svolgendo a Pesaro con il candidato governatore del centrosinistra, Maurizio Mangialardi, in piazzale Collenuccio, ha commentato l’avvio della sperimentazione del vaccino Covid partita nel Lazio.
Ad ascoltare in platea, tra gli altri, il governatore uscente, Luca Ceriscioli, il sindaco di Pesaro, Matteo Ricci, e la sottosegretaria allo Sviluppo economico, Alessia Morani. “Nei vaccini e’ importante il tempo ma anche la serieta’ e la credibilita’- conclude Zingaretti- quindi la sperimentazione sull’uomo e’ un passaggio che richiede i tempi che richiede, ma e’ un passaggio fondamentale”.

Agenzia DiRE  www.dire.it

Visite: 178

Potrebbero interessarti anche...