CORONAVIRUS. SPERANZA: DATI INTERNAZIONALI PREOCCUPANTI, SERVE ANCORA PRUDENZA.

DIRE) Roma, 30 lug. – “I dati internazionali del covid sono ancora preoccupanti. Gli ultimi segnali da Francia, Spagna e Germania ci dicono ancora una volta che la battaglia non e’ vinta, neanche in Europa. Per questo dobbiamo insistere con la forza della prudenza”. Lo scrive su Facebook il ministro della Salute, Roberto Speranza.

Agenzia DiRE  www.dire.it

Visite: 136