–CORONAVIRUS. SALVINI: SÌ MESSE DI PASQUA CON INGRESSI CONTINGENTATI.

DIRE) Roma, 4 apr. – Ingressi contingentati in Chiesa per permettere ai credenti di assistere alla messa di Pasqua. Lo chiede Matteo Salvini che, ospite di SkyTg24, propone “ingressi a gruppi di 5” nei luoghi di culto. Dice Salvini: “Spero che si trovi il modo per far assistere alla Pasqua: il mio e’ un appello a poter permettere a chi crede di andare a messa. Si puo’ andare dal tabaccaio e allora perche’ non si puo’ curare l’anima? Si puo’ entrare contingentati al supermercato e allora perche’ no in chiesa, rispettando le distanze, con le mascherine, magari con numero limitato? La santa Pasqua, la risurrezione di nostro signore Gesu’ Cristo puo’ essere un momento di speranza da vivere”. 

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite totali:75
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...