CORONAVIRUS. SALVINI: ITALIANI RISPETTANO NORME, MIGRANTI SE NE FOTTONO.

IL PROBLEMA NON SONO GLI APERITIVI O I NONNI A PASSEGGIO (DIRE) Roma, 12 ago. – Per quel che riguarda le normative anti-trasmissione del CoVid19 “gli italiani stanno rispettando alla virgola le norme” mentre “centinaia” di migranti “stanno vagando per l’Italia fottendosene di tutto e di tutti”. Matteo Salvini, segretario della Lega, se ne dice convinto in collegamento dalla Versilia con ‘Agora’ estate’ su Rai3. “Il problema non sono gli aperitivi o i nonni a passeggio con i cagnolini- dice Salvini- ricordo sottovoce che 15mila immigrati sono sbarcati quest’anno e centinaia di questi stanno vagando per l’Italia fottendosene di tutto e di tutti, e le mascherine le hanno viste a carnevale probabilmente dieci anni fa”. E allora “non e’ possibile chiedere sacrifici agli italiani, che lo fanno, entra in negozio uno alla volta- elenca Salvini- bevi il caffe’ uno alla volta, non star troppo vicino a quello di fianco, e la mascherina sul treno, e la mascherina sull’autobus, quando ieri ci sono stati sei sbarchi a Lampedusa”.

Agenzia DiRE  www.dire.it

Visite: 151

Potrebbero interessarti anche...