CORONAVIRUS. RAPPORTO-UOMO NATURA IN INDAGINE SU IMPATTO EMOTIVO LOCKDOWN.

FOUNDER THIMUS SPEAKER AL BOOTCAMP PER 18 CLIMATE SHAPERS (DIRE) Pollica, 9 set. Indagare quale sara’ l’impatto emotivo generato dal lockdown e promuovere su base scientifica il ruolo che la natura puo’ giocare nel migliorare la vita delle persone. È questo il progetto che Mario Ubiali e Andrea Bariselli, founders di Thimus, azienda specializzata in neuroscienze applicate e biometria, hanno provato a raccontare ai 18 “climate shapers”, i giovani ambientalisti del futuro protagonisti del Boot Camp di Future Food Institute e Fao, in corso a Pollica (Salerno) fino a sabato 12 settembre. Thimus nasce nel 2016 a Brescia e oggi ha una sede anche a San Francisco. “La nostra azienda – ha spiegato Ubiali – e’ riconosciuta a livello mondiale per l’applicazione delle neuroscienze alle cosiddette real life situation”. Cioe’ un ampio spettro di questioni, anche inerenti al rapporto tra esseri umani e natura. Di questo hanno discusso i founder di Thimus con i giovani climate shapers di Pollica. “La reazione da parte loro e’ stata sorprendente – ha detto Bariselli – e va anche contro il comune pensare che i ragazzi non abbiano voglia di cambiare le cose, io credo solo che vadano stimolati di piu'”. Thimus, partendo da una metodologia d’indagine che unisce la misurazione di parametri neurocognitivi ad una serie di dati ambientali di contesto, ha deciso di mettere la tecnologia e il know how acquisito in questi anni al servizio del benessere delle persone, preoccupandosi di andare ad indagare l’impatto del Covid-19 in specifici territori. Bariselli e Ubiali sono partiti dalla Lombardia, epicentro della pandemia in Italia e in Occidente durante il lockdown. “Abbiamo utilizzato la nostra tecnologia – ha sottolineato Bariselli – per riscoprire il legame tra natura e esseri umani. Il lockdown e’ stata per noi una possibilita’ interessante per provare a documentare come lo stare in natura possa essere una terapia”. Un approccio terapeutico che, come noto nella letteratura scientifica, puo’ essere efficace per rigenerare l’equilibrio emotivo e mentale.

Agenzia DiRE  www.dire.it

Visite: 96