CORONAVIRUS. MORTO ROMAGNUOLO ABATE DI CASAMARI, CORDOGLIO DI QUADRINI.

(DIRE) Roma, 4 apr. – “Esprimo i sensi del mio piu’ profondo dolore per la scomparsa del caro Padre Abate don Eugenio Romagnuolo e mi stringo commosso intorno alla comunita’ religiosa e monastica di Casamari. Con lui se ne va la figura di un uomo mite, al servizio di Dio, della comunita’ dei fedeli e di tutto il nostro territorio.” Ha dichiarato il consigliere provinciale presidente del gruppo FI Gianluca Quadrini. Don Eugenio Romagnuolo, 74 anni gia’ priore dell’Abbazia di Valvisciolo, risultato positivo al Covid-19 era stato ricoverato all’ospedale Spaziani di Frosinone intorno alla meta’ di marzo. Purtroppo le sue condizioni si sono aggravate fino al decesso. Una grave perdita per la comunita’ di Casamari e per l’intera provincia. Eletto Abate della Congregazione di Casamari dell’Ordine Cistercense il 21 luglio 2015. 

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite totali:85
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...