CORONAVIRUS. M5S: CON NOSTRI EMENDAMENTI SOSTENIAMO AGROALIMENTARE.

(DIRE) Roma, 9 apr. – “Con i nostri emendamenti approvati al Senato, sosteniamo il comparto agricolo del Paese introducendo semplificazioni attese da anni. Numerosi gli interventi proposti e accolti: le aziende agricole potranno ottenere in forma semplificata, prima della presentazione delle domande uniche, un’anticipazione degli aiuti diretti del primo pilastro della PAC fino al 70 per cento del valore dei titoli in portafoglio. Inoltre – aggiungono – e’ prevista la semplificazione burocratica nell’erogazione dei fondi nazionali destinati all’agricoltura oltre a semplificazioni suo controlli per le misure legate ai PSR”. Lo dichiarano i deputati del MoVimento 5 Stelle in commissione Agricoltura alla Camera. “Semplificazioni burocratiche sono previste anche in materia di visite mediche per i lavoratori a tempo determinato e stagionali e limitatamente a lavorazioni generiche e semplici. Viene anche introdotta la possibilita’ del “pegno rotativo” per i prodotti agricoli a denominazione oltre ai vini e bevande spiritose e viene consentita la proroga per i collaudi dei motopescherecci. Ricordiamo poi che e’ stata riconosciuta come pratica sleale e quindi punita con una sanzione, la richiesta di “certificazioni non obbligatorie” riferite al covid19 sui nostri prodotti made in Italy. Continuiamo a sostenere le nostre imprese, che ogni giorno continuano a garantire il servizio a tutti i cittadini in questo momento di piena emergenza”, concludono.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite totali:72
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...