CORONAVIRUS. LAZIO, D’AMATO: INTERVERREMO SE INDICE CONTAGIO TORNA SOPRA 1

“OGGI SOTTO 0,5. TAMPONI VICINO SPIAGGE IDEA DA CONSIDERARE” (DIRE) Roma, 20 mag.“Oggi il coefficiente di replicazione del virus e’ sotto lo 0,5. Se si torna sopra l’1, interveniamo. Gli effetti della ripartenza li vedremo tra quindici giorni. Per questo bisogna rispettare tutte le regole. E avanti con i tamponi”. Lo ha detto l’assessore regionale alla Sanita’, Alessio D’Amato, in un’intervista a Il Messaggero. “Questo e’ un virus subdolo e i focolai si riaccendono con facilita’- ha aggiunto D’Amato- Per questo gli hub negli ospedali rimarranno tutti operativi. Dobbiamo essere pronti con i posti letto e le terapie intensive, se ci sara’ una seconda ondata”. Sulla possibilita’ quest’estate di effettuare tamponi vicino alle spiagge, D’Amato ha replicato: “Alcuni comuni del litorale ce lo hanno chiesto, come Fiumicino. E’ un’idea che potremmo prendere in considerazione. In ogni caso, il tampone scatta dopo il test sierologico e con la prescrizione del medico”.

Agenzia DiRE  www.dire.it

Visite totali:100
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...