CORONAVIRUS. DE VITO: ROMA STA VINCENDO BATTAGLIA, MA NON ABBASSARE GUARDIA.

“NUMERI OGGETTIVAMENTE BASSI, NELLA CAPITALE 1.500 CASI SU 3 MLN” (DIRE) Roma, 7 apr. – “Roma Capitale sta vincendo la partita contro il Covid-19. A Roma infatti si registrano meno di 1.500 casi su una popolazione di circa 3 milioni di abitanti, rispetto al totale dei casi dell’intero territorio nazionale che ieri ammontavano a 132.547. I casi sono in costante riduzione: 35 e 37 negli ultimi due giorni, in progressiva quanto rilevante decrescita rispetto a quelli di appena qualche giorno fa (54 ad esempio 7 giorni fa). I casi dell’intera area della Citta’ metropolitana di Roma (la ex provincia), sono 2.769 su 4,354 milioni di abitanti”. Lo scrive su Facebook il presidente dell’Assemblea capitolina, Marcello De Vito (M5S). “Ovviamente bisogna continuare a tenere alta la guardia. Lo sappiamo. Dobbiamo continuare a tenerlo a mente tutti, in ogni comportamento della nostra vita. Ma- sottolinea De Vito– sono numeri oggettivamente bassi. Ancor piu’ bassi se considerati rispetto al numero e alla concentrazione dei 3 milioni di abitanti di una citta’ come Roma Capitale. Questi numeri sono l’innegabile segno che tutte le misure adottate dal Comune di Roma Capitale e dall’amministrazione di Virginia Raggi, dai divieti alle sanificazioni, indubbiamente funzionano”.

“Solo per dare alcuni dati: la Polizia locale aveva eseguito (fino a domenica scorsa), ben 400.000 controlli, rilevando appena 800 infrazioni, evidenza quest’ultima anche del fatto che i cittadini romani stanno rispondendo con grande senso di responsabilita’. Questo numero di controlli- sottolinea il presidente dell’Aula- se rapportato al totale della popolazione, rende bene l’idea della forza e dell’organizzazione di mezzi e persone messa in campo. Fondamentale anche il lavoro di controllo svolto dai Carabinieri e dalla Guardia di Finanza, che ringraziamo”. “Spiace che in questi giorni qualche forza politica si sia persa a fare qualche polemica inutile su una commessa fatta in urgenza per garantire i buoni pasto a chi un pasto non lo ha, commessa per di piu’ ottenuta con uno sconto del 20% (che consentira’ di fare economie per 3 milioni sui 15 riconosciuti dal Governo) e per di piu’ ottenendo anche l’erogazione immediata tramite app (e non solo con il cartaceo), servizio offerto solo dall’aggiudicatario. Potremmo farlo anche noi questo gioco, sebbene non ci appassioni. Preferiamo porre in risalto questi numeri, frutto del lavoro messo in campo, che attestano l’unica cosa che abbia rilievo: Roma sta vincendo la partita”, conclude De Vito.

Agenzia DIRE   www.dire.it

Visite totali:76
Print Friendly, PDF & Email