CORONAVIRUS. DAL GOVERNO SOLO 7 EURO? I FAN CRITICANO SALVINI: RIFAI I CALCOLI.

(DIRE) Roma, 30 mar. – Non piace la critica che Matteo Salvini ha rivolto al governo dopo la conferenza stampa del premier Giuseppe Conte e del ministro Gualtieri. “I 400 milioni di euro annunciati dal governo per aiutare le famiglie tramite i Comuni significano circa 7 euro a testa. Caspita, non sara’ un po’ troppo?”, si chiede Salvini. Ma sulla pagina facebook del leader leghista la maggior parte dei commentatori fa notare che si tratta di un calcolo arbitrario, visto che quei soldi sono riservati solo a chi ne ha bisogno. Raccoglie 2412 ‘like’ ad esempio Luca Mondello, che scrive: “Giusto per dirtelo, mica spettano a tutti… Ma penso che sia solo per quelli con un reddito basso!”, scrive. E 1557 ‘mi piace’ vanno a Antonio D’Amico: “In pratica hai fatto diviso tutti gli abitanti d’Italia, cioe’ ti sei messo anche tu nella divisione… Mah”. Per Luca Pasquale Sabina si tratta di una “critica senza alcun senso: 1) i fondi, nel medio periodo, sono molti di piu’; 2) ai 400 mln non accederanno tutti gli italiani, ma i bisognosi”. Piu’ di 2mila like per Mario Capasso, che non crede “che i 400 milioni spettino anche a coloro che vivono in una condizione agiata e non sono stati colpiti da questa emergenza e crisi. Rivedi i calcoli Matteo”. Rossella Di Simone sottolinea che “queste notizie vengono scritte per gli ignoranti che non sanno fare i conti. Questi soldi non vanno a tutti gli italiani, ma ai piu’ bisognosi. Non perdi occasione per sobillare. Vergogna! Il Paese ha bisogno di altro in questo momento!”, scrive.
Agenzia DIRE  www.dire.it
Visite totali:45
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...