CORONAVIRUS. CIACCIARELLI: REGIONE PROLUNGHI SCADENZA DI TUTTI I BANDI.

“DOPO EMERGENZA SANITARIA GIUNTA OTTENGA DA GOVERNI PIANO PER PMI” (DIRE) Roma, 13 mar. – “Prendo atto che, dopo la mia richiesta di differimento dei bandi in scadenza e’ stato deciso dalla Regione Lazio di posticipare i termini del bando ‘Teatri, librerie e cinema verdi e digitali’; tuttavia questo non e’ ancora sufficiente perche’ bisogna prolungare la scadenza di tutti i bandi e non soltanto di alcuni in quanto le varie Amministrazioni, a causa dell’emergenza covid-19 non dispongono attualmente di abbastanza personale”.Cosi’, in una nota, il consigliere regionale della Lega, Pasquale Ciacciarelli. “È necessario, inoltre, che nella interlocuzione con il Governo, la Giunta Regionale del Lazio chieda ed ottenga, una volta terminata l’emergenza sanitaria, un piano speciale per le Imprese, il turismo, e commercio. Nello specifico, il congelamento per le Imprese e le PMI del Lazio, delle rate di mutuo, del pagamento degli F24, dell’IVA- conclude Ciacciarelli- Inoltre, bisogna chiedere la sospensione dei versamenti relativi a imposte e tasse che va prorogata fino al 30 settembre, mentre va introdotta la possibilita’ di rateizzare i pagamenti pregressi alla scadenza”. 

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite totali:61
Print Friendly, PDF & Email