CORONAVIRUS. CATALFO: ACCORDO ABI-INPS, SEMPLIFICARE PRATICHE DEL CURA ITALIA.

DIRE) Roma, 8 apr. – “Alla convenzione sottoscritta la settimana scorsa, alla mia presenza e su mio invito, fra l’Associazione bancaria italiana (Abi) e le parti sociali per l’anticipo della cassa integrazione ai lavoratori coinvolti nell’emergenza Coronavirus, si unisce oggi un altro importante accordo, fra la stessa Abi e INPS, che introduce ulteriori semplificazioni per l’accredito dei trattamenti di integrazione al reddito previsti dal decreto Cura Italia”. Lo scrive su Facebook la ministra del Lavoro Nunzia Catalfo, che continua: “In pratica, attraverso un data base condiviso, l’Associazione e l’Istituto di previdenza hanno semplificato al massimo le procedure previste in questi casi, evitando cosi’ ai lavoratori, visto il delicato momento che stiamo attraversando, di dover andare in banca per compilare le pratiche. Anche grazie a questo nuovo passo avanti riusciremo a rispettare gli impegni che abbiamo preso con i cittadini. Comprendiamo le difficolta’ che molti stanno attraversando e stiamo facendo di tutto, credetemi, per risolverle”.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite totali:95
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...