CORONAVIRUS. BRUSAFERRO (ISS): SE VIRUS LIBERO INFETTA FINO A TRE PERSONE.

“NUMERO NON ALTISSIMO MA SIGNIFICATIVO RISPETTO AD ALTRE MALATTIE INFETTIVE” (DIRE) Roma, 7 mag. – “Noi sappiamo che, lasciato libero, il virus per ogni persona infetta ne infetta dalle due alle tre, che e’ un numero significativo, anche se non altissimo, rispetto ad altre malattie infettive. In ogni caso e’ tale da poter facilmente facilitare una rapida diffusione nella popolazione del virus stesso”. Cosi’ il presidente dell’Istituto superiore di Sanita’, Silvio Brusaferro, oggi in audizione in video conferenza alla XII Commissione Affari Sociali della Camera sulle iniziative volte al monitoraggio dei contatti interpersonali nell’ambito delle misure di sanita’ pubblica legate al contrasto dell’emergenza epidemiologica Covid-19.

Agenzia DIRwww.dire.it

Visite totali:44
Print Friendly, PDF & Email