CORONAVIRUS. BRUSAFERRO (ISS): NO A ECCESSO DISINFETTANTI CHIMICI.

RISCHIO ESPOSIZIONI E INTOSSICAZIONI DA SOSTANZE PERICOLOSE (DIRE) Roma, 4 giu. “Vanno evitati gli usi impropri ed eccessivi di prodotti chimici, per ridurre le esposizioni e intossicazioni da sostanze pericolose”. Lo ribadisce il presidente dell’Istituto superiore di sanita’ (Iss), Silvio Brusaferro, in audizione alla Commissione ‘Ecomafie’, sulla gestione dei rifiuti legata all’emergenza Covid-19. “Dove le superficie sono mantenute pulite il virus e’ facilmente inattivabile- avverte Brusaferro– ma si deve stare attenti a non esagerare”. Infatti, “le disinfezioni possono provocare effetti indesiderati se svolte in modo estensivo e intensivo”, segnala il presidente Iss, e “un eccesso di disinfettanti arriva negli scarichi, entrando nel ciclo” idrico. 

Agenzia DiRE  www.dire.it

Visite: 90