CORONAVIRUS. ARCURI: QUESTIONE MASCHERINE RISOLTA, ORA LE SCUOLE.

(DIRE) Roma, 23 mag. – “Penso che la partita delle mascherine sia definitivamente risolta. Questa settimana abbiamo distribuito oltre 43 milioni di mascherine, il numero piu’ alto dall’inizio dell’emergenza. Da ieri i primi 20 mila tabaccai sul territorio italiano distribuiscono le mascherine chirurgiche a 50 centesimi, cosi’ come le farmacie e le parafarmacie”. Lo ha detto il commissario per l’emergenza covid, Domenico Arcuri, nel corso di una conferenza stampa. “Con l’inizio delle scuole a settembre stiamo valutando una distribuzione di mascherine con il Miur, per il personale docente, non docente e studenti. Saranno disponibili per tutte le scuole gia’ il 17 giugno per gli esami”. Inoltre, questa settimana e’ iniziata “la produzione di mascherine chirurgiche in Italia: Il costo di produzione e’ 0,12 centesimi e saranno pagate 50 cent”.0 Infine l’indagine sierologia.”Partira’ lunedi’ con il personale della Croce rossa e con i volontari impegnati. Sara’ l’indagine piu’ massiccia mai realizzata dai sanitari italiani”, ha concluso.

Agenzia DiRE  www.dire.it

Visite: 168