Controlli antidroga della Polizia di Stato: scattano le perquisizioni.

Nell’ambito di servizi finalizzati alla prevenzione ed al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, il territorio del capoluogo è stato interessato da perquisizioni domiciliari, con gli agenti della Squadra Volante e le unità cinofile antidroga della Polizia di Stato.

Un 41enne frusinate è stato trovato in possesso di 2,88 grammi di hashish e di una piantina di canapa indiana, mentre presso l’abitazione di un suo  concittadino 29enne sono stati rinvenuti   0, 40 di grammi  hashish.

Il fiuto del pastore tedesco antidroga ha poi condotto presso l’appartamento di  un campano di 41 anni, che  deteneva un   bilancino di precisione, 1,58 grammi di hashish, 0,59 grammi di marijuana e 0,21 grammi di cocaina.

Per tutti e tre è scattata la segnalazione al Prefetto per detenzione di sostanza stupefacente ad uso personale.

Incessante l’attività della Polizia di Stato nella lotta alle piazze dello spaccio nel capoluogo: ennesimo blitz nella zona bassa della città dove gli operatori delle Volanti sequestrano ulteriori 45 dosi di cocaina.

Visite totali:17

Potrebbero interessarti anche...