CONTROCORRENTE LAZIO PREOCCUPATA PER “LA PROVINCIA QUOTIDIANO” DI FROSINONE. FALLISCE LA SOCIETÀ, SUSSIDI A RISCHIO .

Lo scorso mese di maggio è fallita la società Editrice Italiana srl che editava La Provincia Quotidiano di Frosinone. 
La cessazione delle pubblicazioni, improvvisa e traumatica, risale al giugno 2018. Dal primo agosto successivo, 17 tra giornaliste e giornalisti sono in regime di “Cassa integrazione guadagni straordinaria”. La Cigs è stata concessa per un periodo di due anni. Il timore è che con il possibile licenziamento, a seguito del fallimento, il sussidio decada in anticipo facendo subentrare i lavoratori nello stato di disoccupazione. Inoltre, due giornalisti non possono accedere alla successiva indennità di disoccupazione non avendo maturato i requisiti richiesti.
La situazione de La Provincia Quotidiano, lunedì 10 giugno 2019, è stata riportata da ControCorrente Lazio durante il Consiglio direttivo dell’Associazione Stampa Romana.
Riteniamo opportuno tenere alta l’attenzione sul graduale impoverimento editoriale che colpisce la provincia di Frosinone al pari di altri territori. 
Esprimiamo solidarietà alle colleghe e ai colleghi inseriti in un contesto di scarse alternative professionali e assicuriamo che seguiremo da vicino lo stato di crisi che sta avendo preoccupanti contraccolpi alle loro condizioni personali e familiari. 

Le giornaliste e i giornalisti del gruppo sindacale “ControCorrente Lazio”

Visite totali:43