Consiglio provinciale. Il gruppo di Forza Italia esprime voto favorevole nella delibera relativa alla gestione dei rifiuti.

A distanza di tre anni, qualcosa inizia a muoversi. Si punta di nuovo la luce  sul tema del ciclo della gestione dei rifiuti nella Provincia di Frosinone.
“Come gruppo di Forza Italia in provincia di Frosinone, con il consigliere e sindaco di Piedimonte San Germano avv.Gioacchino Ferdinandi, abbiamo sostenuto da tempo la necessità di individuare siti idonei per la realizzazione di una nuova discarica provinciale. -ha affermato Gianluca Quadrini, presidente del gruppo FI-.Tante sono state le battaglie del sindaco di Roccasecca avv.Giuseppe Sacco, che tanto si è battuto a difesa del territorio attraverso diversi incontri ai quali abbiamo partecipato. Ora anche il Presidente Pompeo ha capito che bisogna pensare ad una nuova localizzazione per i rifiuti della provincia di Frosinone con la presentazione di una mozione per dire basta ai rifiuti da Roma.”


Il nostro augurio è che ciò non rimanga una cosa fine a se stessa o perché solamente sollecitata dalla regione Lazio. Il nostro impegno è vigilare affinché la Provincia si muova e faccia la propria parte. È fondamentale mostrare vicinanza e gettare una riflessione per i comuni della bassa provincia, Colfelice, Roccasecca e San Vittore, che registrano da troppo tempo, purtroppo, un tasso di inquinamento mostruoso.

“Unica nota stonata- fa sapere il gruppo azzuro in provincia- è l‘affidamento dello studio relativo alla questione dei rifiuti e all’individuazione di un nuovo sito al Politecnico di Torino e non alla nostra università di Cassino e del Lazio meridionale, polo per eccellenza del territorio di tutta la provincia di Frosinone”.

 

Ufficio stampa
Gianluca Quadrini
Consigliere provinciale presidente gruppo FI

Visite: 67

Potrebbero interessarti anche...