CLIMA. DI MAIO: SOVRANISTI NEGANO CAMBIAMENTI E NON DIFENDONO ITALIANI.

(DIRE) Roma, 22 nov. – “Il governo si impegna a ridurre drasticamente i carburanti altamente inquinanti. Oggi invece ci sono forze politiche che, oltre a essere sovraniste, sono anche negazioniste sui cambiamenti climatici”. Lo dice Luigi Di Maio, in conferenza al Senato sul decreto clima. “Il sovranismo dovrebbe difendere i diritti cittadini della tua nazione, se in questo momento qualcuno parla ancora di incentivare carbone e fossili non sta facendo l’interesse della sua popolazione”, conclude Di Maio.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite totali:201
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...