CIVITAVECCHIA. SILVESTRONI: INCONCEPIBILE FAR FALLIRE POLO PORTUALE.

(DIRE) 0, 23 dic. – “In merito allo sciopero generale proclamato dall’intero comparto dell’Autorita’ di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale per il prossimo 15 gennaio, mi domando come sia possibile trasformare un porto che fino a qualche anno fa era un modello da seguire in ambito croceristico e logistico nel simbolo del piu’ clamoroso fallimento. Civitavecchia paga lo scotto di nomine evidentemente tutt’altro che meritocratiche. Siamo vicini ai lavoratori e alle loro legittime preoccupazioni. È ora che la dirigenza faccia un passo indietro lasciando a qualcuno che ha maggiormente a cuore le sorti del porto la guida di un polo cosi’ strategico per la citta’ di Civitavecchia e l’intera provincia di Roma”. Lo dichiara, in una nota, il deputato e presidente provinciale romano di Fratelli d’Italia, Marco Silvestroni.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite totali:314
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...